PT> Banca tramite i promotori finanziari
CHANGE LANGUAGE | Home > Doc > Il Trading on line > Banca tramite i promotori finanziari

Il Trading on line in Italia, situazione attuale e prospettive di sviluppo.

Capitolo 1 World Wide Web: aspetti generali

Capitolo 2 Internet e il settore bancario. Introduzione ai servizi bancari evoluti

Evoluzione dei canali distributivi

La banca telefonica

La banca elettronica

Fattori che spingono a una ridefinizione dei canali distributivi

Virtual Banking: una definizione di banca virtuale

Struttura e caratteristiche della banca virtuale

Tipologie di servizi per i canali virtuali

I costi della virtualità

Strategie e obiettivi del Remote Banking

Accettazione del Virtual Banking da parte del cliente

Le problematiche relative alla sicurezza

La sicurezza della Banca telefonica e del PC Banking

Gli aspetti della tecnologia e la sua evoluzione

Capitolo 3 La Banca Virtuale all'estero

Capitolo 4 La Banca virtuale in Italia

Capitolo 5 La compravendita titoli nel web

Capitolo 6 Analisi degli operatori e delle demo operative

Capitolo 7 Come si arriva a decidere l'acquisto di un titolo

Conclusioni

Bibliografia

Internet e il settore bancario. Introduzione ai servizi bancari evoluti

Banca tramite i promotori finanziari

La banca opera essenzialmente tramite i promotori finanziari, quindi senza la necessità di investire in agenzie tradizionali. Si possono offrire quasi tutti i servizi di una normale banca sfruttando le infrastrutture del sistema per evitare di penalizzare il cliente. Per il prelievo di contante e per i pagamenti viene offerta la tessera Bancomat e carte di credito, mentre per tutti gli altri tipi di pagamenti o movimenti di capitale verrà utilizzata la normale struttura interbancaria. I promotori invece curano la parte relativa agli impieghi, ai mutui o agli altri finanziamenti. Sicuramente questo tipo di organizzazione offre la possibilità di politiche aggressive sul piano dei costi per gli utenti, avendo strutture a basso costo.

In Italia sono presenti società che hanno intrapreso questo percorso e si propongono come banche, e che basano la propria attività solamente su una rete di promotori finanziari e su collegamenti telematici (Rasbank, Area Banca)[1] . I promotori finanziari rappresentano l'asse portante della struttura e si occupano di "procacciare" clienti e fornire loro una consulenza qualificata. Nel 90% dei casi è il promotore che promuove l'apertura del conto corrente (nel rimanente 10% dei casi è lo stesso cliente che si rivolge alla banca). Il contatto con il promotore consente al cliente di avere consigli anche sulle operazioni più difficili e su scelte qualificate. Una volta aperto il conto corrente, i clienti operano tramite il canale telefonico automatizzato, mentre i promotori si attivano solamente se il cliente lo richiede.

Queste banche, che trovano la propria ossatura nei promotori e che hanno scelto come canale distributivo un call center , solitamente offrono il 90% dei servizi di una banca tradizionale. Come per tutte le banche telefoniche non vengono effettuate attività legate alla materialità, come la possibilità di usufruire di cassette di sicurezza.

Il gruppo Ras ha attivato il 4 novembre 1995 la sua esperienza come banca telefonica. Questa, pur mantenendo la possibilità di utilizzo della rete del Credito Italiano per tutte le operazioni che richiedono fisicamente lo scambio di documenti o la firma (versamenti, firme di contratti, eccetera), si è organizzata con due linee di operatori telefonici: un primo gruppo risponde a tutte le chiamate di routine, mentre i promotori finanziari intervengono in caso di necessità per consigliare e guidare i clienti. Area Banca è nata dal gruppo Area Consult Sim. basa la sua attività su collegamenti telematici e su una rete di promotori. La banca opera con un numero verde, offrendo la copertura del servizio 24 ore al giorno per tutti i giorni dell'anno. Qui si ha una banca più orientata verso il Phone Banking che non sull'attività dei promotori.


[1]Il gruppo Ras ha attivato il 4 novembre 1995 la sua esperienza come banca telefonica. Questa, pur mantenendo la possibilità di utilizzo della rete del Credito Italiano per tutte le operazioni che richiedono fisicamente lo scambio di documenti o la firma (versamenti, firme di contratti, eccetera), si è organizzata con due linee di operatori telefonici: un primo gruppo risponde a tutte le chiamate di routine, mentre i promotori finanziari intervengono in caso di necessità per consigliare e guidare i clienti. Area Banca è nata dal gruppo Area Consult Sim. basa la sua attività su collegamenti telematici e su una rete di promotori. La banca opera con un numero verde, offrendo la copertura del servizio 24 ore al giorno per tutti i giorni dell'anno. Qui si ha una banca più orientata verso il Phone Banking che non sull'attività dei promotori.

Dott. Pietro Favè

Performance Trading

Home | Mappa | Staff | Disclaimer | Privacy | Supportaci | Contact

Copyright © PerformanceTrading.it ed il suo contenuto sono di esclusiva propriet� di DHDwise. E' vietata la riproduzione anche parziale di qualsiasi parte del sito senza autorizzazione compresa la grafica e il layout. Prima della consultazione del sito leggere il disclaimer. Per informazioni consultare la sezione info.