CHANGE LANGUAGE | Home > Doc > Il Trading on line > Il sito web

Il Trading on line in Italia, situazione attuale e prospettive di sviluppo.

Capitolo 1 World Wide Web: aspetti generali

Introduzione

Origine e sviluppo di Internet

I servizi e la connettività

Internet come strumento di Businnes

L' uso di internet in Italia

L' evoluzione futura di internet

Capitolo 2 Internet e il settore bancario. Introduzione ai servizi bancari evoluti

Capitolo 3 La Banca Virtuale all'estero

Capitolo 4 La Banca virtuale in Italia

Capitolo 5 La compravendita titoli nel web

Capitolo 6 Analisi degli operatori e delle demo operative

Capitolo 7 Come si arriva a decidere l'acquisto di un titolo

Conclusioni

Bibliografia

Il Trading on line in Italia, situazione attuale e prospettive di sviluppo. Word Wide Web: aspetti generali

Internet come strumento di Businnes

Il sito web

Promuovere l'azienda è una delle operazioni più difficili e delicate da effettuare. Una buona presentazione fornisce un'immagine positiva in grado di influenzare le decisioni del cliente e viene ricordata nel tempo.

L'immagine vincente che l'azienda può costruire attraverso il suo sito Internet può risultare altamente positiva sia nei riguardi dei propri fornitori che nei riguardi dei dipendenti; tramite il sito web è possibile trovare nuovi fornitori che sono stati positivamente impressionati dall'immagine aziendale e che sono alla ricerca di nuovi partner commerciali; la presenza del sito e della posta elettronica possono portare a rapporti di lavoro proficui sia per l'impresa che per il fornitore; nè bisogna sottovalutare l'azione di marketing interno che può creare rapporti di fedeltà e di clan molto forti all'interno dell'impresa. Il web costituisce la tecnologia emergente e, associato alle tecniche di presentazione, può fornire risultati altamente comunicativi. Inoltre esso, grazie all'interfaccia grafica intuitiva, è stato l'elemento giusto per la fortuna di Internet, permettendone il lancio su scala mondiale e l'ingresso di grosse aziende multinazionali.

Le relazioni con il pubblico possono essere di vario genere, quasi sempre orientate al mantenimento o al miglioramento dell'immagine attraverso dinamiche di comunicazione. Molte aziende utilizzano l'informazione nonché l'aggiornamento per mantenere elevato l'interesse del cliente mentre altre offrono servizi importanti di diverso genere. Recenti tecniche di comunicazione[20] rendono molto attraente la visita ad un sito per poter lasciare un ricordo di tipo emozionale. Inoltre si possono organizzare con programmi di " audio-live " conferenze e dibattiti o commenti inerenti a manifestazioni su temi di grande interesse. Aziende di diffusione capillare, che hanno rapporti diretti con i mercati consumer , trovano in Internet lo strumento idoneo per informare tempestivamente sulle novità.

Lo stesso vale per le aziende che sentono la necessità di notificare ai propri clienti notizie sulle migliorie di prodotto, sulle attività di progetto o su come ottenere incrementi sul venduto applicando semplici accorgimenti. Per altre società l'informazione è costituita da annunci, proiezioni di trends o da semplici consigli nonché promemoria per adempiere a determinati obblighi. Aziende che si erano dotate in passato di proprie BBS passano ora ad Internet per rendere economica la consultazione ai clienti distanti. Alle azioni di presentazione e mantenimento dell'immagine devono seguire necessariamente quelle che facilitano il potenziale cliente a scegliere e acquistare ciò che la nostra azienda produce.

Per i servizi rivolti al pubblico, la disponibilità di un catalogo sul web rende possibile l'informazione, la prenotazione e la vendita. Un catalogo costituisce il veicolo per conoscere novità, offerte ed altre notizie commerciali, teoricamente con una ampiezza mondiale. L'efficacia del catalogo e della presentazione dei servizi è fondamentale per una buona azione di marketing, premessa indispensabile per aumentare la quota di mercato. Tuttavia, questo nuovo strumento richiede nuove modalità di utilizzo e conoscenze che, pur esistendo, non sono ancora state codificate e razionalizzate.

La vetrina virtuale da la possibilità di espandere il proprio mercato su tutto il mondo. Agli inizi si pensava che bastasse mettere il proprio sito in rete e gli affari sarebbero giunti da soli; oggi ci si è accorti che si è quasi invisibili nel "mare virtuale" e bisogna saper sviluppare nuove e adeguate formule di marketing e filosofie di distribuzione. Alcuni prodotti e servizi si possono facilmente installare sul web e consentono la verifica quasi immediata delle loro prestazioni. Tramite l'interattività della rete e l'applicazione di particolari modelli di presentazione si possono verificare, senza interpellare l'utente, il gradimento o meno del prodotto, basandosi sulla frequenza dell'accesso alle pagine web.

Alcune aziende hanno cominciato ad inserire alcuni questionari interattivi per capire il grado d'interesse del sito e dei prodotti. Queste possibilità offerte dal nuovo strumento, sono di vitale importanza per tutte quelle aziende operanti in un contesto competitivo che rende essenziale il possesso di informazioni sulla clientela in tempo reale e senza soluzione di continuità nel tempo. Possiamo dividere il supporto ai clienti in " public " e a gruppo chiuso.

Nel primo caso esso viene visto come una serie di informazioni o servizi di ampio utilizzo dove l'utente può essere anonimo. Il supporto al gruppo chiuso è molto più mirato e assume un taglio consulenziale di elevato profilo. La forma di accesso più usata per quest'ultimo servizio è il pagamento di un canone e il rilascio di un codice d'accesso che consente di ricevere degli specifici aggiornamenti di informazioni, risorse aziendali o chiedere chiarimenti ad esperti.


[20] Ad esempio il linguaggio Java o il VRML. TIN Internet la rete delle reti. www.tin.it/internet/il futuro.html

Dott. Pietro Favè

Performance Trading

Home | Mappa | Staff | Disclaimer | Privacy | Supportaci | Contact

Copyright © PerformanceTrading.it ed il suo contenuto sono di esclusiva propriet� di DHDwise. E' vietata la riproduzione anche parziale di qualsiasi parte del sito senza autorizzazione compresa la grafica e il layout. Prima della consultazione del sito leggere il disclaimer. Per informazioni consultare la sezione info.