CHANGE LANGUAGE | Home > Doc > Stefano Calamita > "Superare le difficoltà è la prova del fuoco che forma il carattere"

Stefano Calamita

Il valore dell' ignoranza

La grande verità: le perdite nel trading sono inevitabili, quindi impariamo a gestirle

Come correggere gli errori che ci fanno perdere soldi in borsa

Perchè in molti perdono in borsa: gli errori più comuni

Perché ricadiamo negli stessi errori

C'è un nemico dentro di noi?

Per ottenere quello che vuoi (non solo in Borsa)

Perdite in Borsa e Stop Loss

Perchè tagliare le perdite e lasciare correre i profitti

Scheda Trader Modeling

Efficient Market Hypothesis (e random Walk)

Studi sui modelli decisionali tra prospettive incerte

I Grandi di Wall Street (Gary Bielfeldt)

Esercizio base per misurare il proprio livello di coivolgimento emotivo nel processo decisionale d'investimento

Il sole sorge solo per chi è sveglio

Superare le difficoltà è la prova del fuoco

Victor Sperandeo

Stefano Calamita

"Superare le difficoltà è la prova del fuoco che forma il carattere"

C'era una volta un re che offrì un premio all'artista che avesse dipinto il più bel ritratto della quiete.

Molti artisti si misero al lavoro.

Il sovrano osservò tutte le opere ma solo due gli piacevano davvero, e dovette scegliere tra quelle.
Una tela rappresentava un lago calmo, dove si specchiavano placide montagne che torreggiavano tutte intorno. Sopra l'acqua, il cielo era blu, con morbide nuvole bianche. Tutti quelli che osservavano il quadro pensarono che fosse un ritratto perfetto della quiete.

Anche l'altro quadro ritraeva le montagne, ma aspre e nude.
Il cielo che le sovrastava era cupo, carico di pioggia e rotto da lampi. Su un lato della montagna si tuffava una cascata di acqua spumeggiante.
Non sembrava affatto ispirare la quiete.

Ma quando il sovrano la osservò più da vicino, notò di fianco alla cascata un piccolo cespuglio che cresceva nella roccia.
Proprio lì un uccello aveva costruito il suo nido, e viveva in pace.

Quale quadro pensate che abbia vinto il premio?

Fu scelto il secondo. E sapete perché?
Perché, spiegò il sovrano "quiete" non significa essere in un posto dove non c'è rumore, pericolo, stress e "fatica".

QUIETE SIGNIFICA ESSERE NEL MEZZO DI TUTTO CIO', E RESTARE TRANQUILLI "DENTRO"

Questo è il vero significato della quiete.

La forza di un vero trader è la costanza nel superare con la dovuta calma, con la dovuta quiete interiore i momenti più bui, faticosi, stressanti.
I trader vincenti hanno la caratteristica di rimanere freddi, e di dedicare solo il 10% del loro tempo al problema e sempre dedicare almeno il 90% alla soluzione.

Finchè non prendiamo il controllo delle nostre procedure di valutazione, queste possono condurci per una strada che ci fa dubitare delle nostre abilità: è questo è il più grave errore che si possa commettere, mai perdere l'autostima.


E' necessario riportarci in uno stato di autostima e di aspettative positive sul nostro piano di trading: le decisioni che prenderemo saranno completamente diverse da quelle che prenderemmo se fossimo in uno stato di vulnerabilità e di paura.
Non è la prima volta infondo che vediamo il Nasdaq comportarsi così.

Se proprio il momento è negativo andante. ponetevi questa domanda: "che cos'è la cosa più importante per ME nella vita?"
LA VITA E' UN DONO E GODITELA e. ABBI SEMPRE FIDUCIA IN TE

Stefano Calamita
P.S.

Si, è vero NON POSSIAMO CONTROLLARE IL VENTO, O LA PIOGGIA O ALTRI CAPRICCI DEL TEMPO (O DELLA BORSA, dati USA, ecc.ecc.)
Però possiamo virare a dritta per navigare seguendo "la rotta" che desideriamo!


E questa non la si cambia a ogni "folata" non prevista.

Performance Trading

Home | Mappa | Staff | Disclaimer | Privacy | Supportaci | Contact

Copyright © PerformanceTrading.it ed il suo contenuto sono di esclusiva propriet� di DHDwise. E' vietata la riproduzione anche parziale di qualsiasi parte del sito senza autorizzazione compresa la grafica e il layout. Prima della consultazione del sito leggere il disclaimer. Per informazioni consultare la sezione info.