CHANGE LANGUAGE | Home > Biografie & esperienze > Gli uomini che hanno scritto la storia della finanza > Louis Bachelier (1870-1946)

Gli uomini che hanno scritto la storia della finanza

Premessa

I pionieri

Louis Bachelier

Alfred Cowles

Sir John Burr Williams

Frederick R. Macauley

La Moderna Teoria di Portafoglio

Harry M. Markowitz

I principi base della teoria di Markowitz

La costruzione della frontiera efficiente

James Tobin

Il modello di Tobin

Sharpe - Il Single Index Model

Sharpe - Il significato del coefficiente beta

La Teoria delle Opzioni

Fisher Black Myron S. Scholes

Il modello Black-Scholes

Caratteristiche del "derivato"

Caratteristiche del portafoglio P

Semplicemente. Black & Scholes

"Le greche"

John C. Cox, Stephen A. Ross, Mark E. Rubinstein

Il modello binomiale

Finanza Aziendale

Myron J. Gordon

Franco Modigliani Merton Miller

Il Modello "M&M"

La Teoria del Mercato Efficiente

Eugene F. Fama

Conclusioni

Gli uomini che hanno scritto la storia della finanza

Louis Bachelier (1870-1946)

Nel 1900 il francese Louis Bachelier scrisse a Parigi, nell’ambito dei suoi studi di dottorato in economia, una dissertazione dal titolo “Theorie de la Spéculation”. In quest’opera Bachelier anticipava molti concetti oggi comunemente accettati dagli studiosi di finanza: movimento “random walk” dei prezzi delle azioni, moto browniano e processo di martingala, questi ultimi concetti addirittura in anticipo rispetto alle successive teorie di Einstein e Wiener.


Tuttavia, come sempre accade ai geni incompresi, le idee di Bachelier vennero irrise dai suoi contemporanei: la dissertazione fu valutata negativamente e Bachelier, umiliato, fu relegato nel sottobosco di una grigia carriera da insegnante che condusse in totale anonimato nella cittadina di Besançon.


Il lavoro di Bachelier rimase nell’ombra fino al 1964, quando il professor Paul Cootner del MIT pubblicò una ponderosa raccolta di 500 pagine di studi sul movimento dei prezzi azionari dal titolo “The Random Character of Stock Market Prices”.

In quest’opera fu pubblicato, tradotto per la prima volta in inglese, il contributo di Louis Bachelier che Paul Cootner ebbe a presentare con le seguenti parole: “Il suo lavoro è così eccezionale da poter affermare che lo studio dei prezzi speculativi ha il suo momento di massima gloria al momento della stesura di quest’opera”.

Dott. Andrea Castiglione

Performance Trading

Home | Mappa | Staff | Disclaimer | Privacy | Supportaci | Contact

Copyright © PerformanceTrading.it ed il suo contenuto sono di esclusiva propriet� di DHDwise. E' vietata la riproduzione anche parziale di qualsiasi parte del sito senza autorizzazione compresa la grafica e il layout. Prima della consultazione del sito leggere il disclaimer. Per informazioni consultare la sezione info.