CHANGE LANGUAGE | Home > Biografie & esperienze > Gli uomini che hanno scritto la storia della finanza > Finanza Aziendale - Franco Modigliani, Merton Miller

Gli uomini che hanno scritto la storia della finanza

Premessa

I pionieri

Louis Bachelier

Alfred Cowles

Sir John Burr Williams

Frederick R. Macauley

La Moderna Teoria di Portafoglio

Harry M. Markowitz

I principi base della teoria di Markowitz

La costruzione della frontiera efficiente

James Tobin

Il modello di Tobin

Sharpe - Il Single Index Model

Sharpe - Il significato del coefficiente beta

La Teoria delle Opzioni

Fisher Black Myron S. Scholes

Il modello Black-Scholes

Caratteristiche del "derivato"

Caratteristiche del portafoglio P

Semplicemente. Black & Scholes

"Le greche"

John C. Cox, Stephen A. Ross, Mark E. Rubinstein

Il modello binomiale

Finanza Aziendale

Myron J. Gordon

Franco Modigliani Merton Miller

Il Modello "M&M"

La Teoria del Mercato Efficiente

Eugene F. Fama

Conclusioni

Gli uomini che hanno scritto la storia della finanza

Franco Modigliani (1919), Premio Nobel per l'Economia 1985 Merton Miller (1923-2000), Premio Nobel per l'Economia 1990

Per gli uomini di finanza “M&M” non è un prodotto dell’industria dolciaria o una catena di supermercati ma bensì il richiamo ad uno dei modelli fondamentali della teoria finanziaria: il modello di “Modigliani & Miller” pubblicato nel 1958 nell’articolo “The Cost of Capital, Corporation Finance and the Theory of Investment”.

Il lavoro di Modigliani e Miller era stato in un certo senso anticipato, ancora una volta, da Sir John Burr Williams in “The Theory of Investment Value” del 1938 e da D. Durand in “Cost of Debt and Equity Funds or Business: Trends and Problems of Measurement” del 1952.

Modigliani e Miller riuscirono, però, a fornire più solide basi teoriche alle idee dei loro predecessori aprendo così la strada al filone di studi sulla creazione del valore nelle imprese.

Il modello “M&M” dimostrò, in particolare, come il valore di mercato non dipenda né dall’utile contabile, né dalla politica dei dividendi, ma dalla capacità di selezionare investimenti di capitale che rendono più di quanto costano. I destini di Franco Modigliani, italiano emigrato negli Stati Uniti nel 1939 in seguito alla promulgazione delle leggi razziali in Italia, e Merton Miller, originario di Boston, Massachussets, si incrociarono nel 1954 al Carnegie Institute of Technology (ora Carnegie Mellon University).

Dalla loro collaborazione nacque, oltre ad altri numerosi contributi, il modello “M&M”. Entrambi sono stati premiati con il Nobel per l’Economia: Modigliani per la “Teoria del Ciclo Vitale” nel 1985, Miller per i suoi studi sui mercati finanziari nel 1990.

Dott. Andrea Castiglione

Performance Trading

Home | Mappa | Staff | Disclaimer | Privacy | Supportaci | Contact

Copyright © PerformanceTrading.it ed il suo contenuto sono di esclusiva propriet� di DHDwise. E' vietata la riproduzione anche parziale di qualsiasi parte del sito senza autorizzazione compresa la grafica e il layout. Prima della consultazione del sito leggere il disclaimer. Per informazioni consultare la sezione info.