CHANGE LANGUAGE | Home > Glossario di Economia > [b] Italiano

Glossario Indice

Inglese/Italiano

Italiano/Inglese

Glossario [b] - Italiano

Back office - BACK OFFICE

In una società finanziaria, il reparto che si interessa della gestione di tutte le operazioni effettuate dal proprio reparto operativo (Front office): dalla spunta delle contrattazioni effettuate, all'invio degli ordini di pagamento, ecc.

Back office - BACK OFFICE

In una società finanziaria, il reparto che si interessa della gestione di tutte le operazioni effettuate dal proprio reparto operativo (Front office): dalla spunta delle contrattazioni effettuate, all'invio degli ordini di pagamento, ecc.

banca - BANK

Istituzione finanziaria che espleta una o più funzioni relative a depositi, investimenti, prestiti e altri servizi finanziari nei confronti della clientela. Negli Stati Uniti si distingue a livello legislativo tra Commercial Bank, che impiega le somme avute in deposito soprattutto in prestiti, e Investment Bank che utilizza gli stessi fondi operando nelle negoziazioni in titoli, per proprio conto o per conto dei clienti.

banca - BANK

Istituzione finanziaria che espleta una o più funzioni relative a depositi, investimenti, prestiti e altri servizi finanziari nei confronti della clientela. Negli Stati Uniti si distingue a livello legislativo tra Commercial Bank, che impiega le somme avute in deposito soprattutto in prestiti, e Investment Bank che utilizza gli stessi fondi operando nelle negoziazioni in titoli, per proprio conto o per conto dei clienti.

Banca agente - AGENT BANK

Banca nominata da un consorzio di istituzioni creditizie per tutelare gli interessi dello stesso in operazioni comuni. Una banca agente, nel mercato europeo, è quella banca nominata dalle altre facenti parte del sindacato per curare le operazioni amministrative riguardanti l'emissione di titoli obbligazionari.

Banca agente - PAYING AGENT

È un ente creditizio autorizzato a eseguire i pagamenti di cedole, dividendi e rimborsi di capitale per conto delle società interessate.

Banca agente depositaria - TRANSFER AGENT

Banca commerciale che si occupa delle operazioni di gestione ordinaria di titoli per conto della clientela. Queste operazioni consistono nell'aggiornamento del libro soci, nella custodia dei titoli, ecc.

Banca agente principale - PRINCIPAL PAYING AGENT

Banca che coordina le attività di un gruppo di paying agents.

Banca al dettaglio - RETAIL BANKING

È il complesso delle operazioni di gestione bancaria che hanno come obiettivo la prestazione di un servizio al grande pubblico. Per esempio le operazioni di finanziamento al consumo, i depositi in conto corrente, i mutui ipotecari, solitamente quei servizi riservati a una vasta clientela personale e non unicamente commerciale.

Banca capofila - LEAD BANK

Banca con funzioni di coordinamento di un gruppo di istituzioni finanziarie, dove quest'ultime partecipano a un prestito sindacato o a un consorzio di collocamento di un'emissione di titoli.

Banca centrale - CENTRAL BANK

Istituzione finanziaria pubblica avente una serie di funzioni legate alla politica monetaria di una nazione, tra cui l'emissione della cartamoneta, la regolamentazione delle condizioni monetarie e di esercizio del credito, la gestione, più o meno stretta, della propria divisa nei rapporti con quelle estere. Rappresenta il veicolo di pagamento del Tesoro e può conservare presso di sé le riserve delle altre banche nazionali.

Banca commerciale - COMMERCIAL BANK

Ente creditizio contemplato dalla legislazione americana molto simile, per attività e competenze, alle aziende di credito italiane. È specificatamente autorizzato a compiere operazioni di finanziamento, come a contrarre depositi alla clientela ma, pur offrendo tutta una serie di servizi assimilabili a quelli di una banca al dettaglio, non può investire in titoli.

Banca d'investimento - INVESTMENT BANK

Le banche d'investimento, nell'ordinamento giuridico degli Stati Uniti, sono soggetti abilitati a sottoscrivere titoli di nuova emissione, a collocarli e a trattarli sul mercato, unitamente agli strumenti gia esistenti.

Banca d'investimento - MERCHANT BANK

È un'istituzione finanziaria europea avente funzioni simili alle banche d'investimento del Nord America. Le attività più comuni sono quelle di sottoscrizione e collocamento di titoli, di trading sui titoli di proprietà, di consulenza alla clientela, di fusioni e acquisizioni. La banca investe il proprio capitale in operazioni che possono garantire rendimenti molto alti o che possono generare elevati flussi di commissioni.

Banca dealer - DEALER BANK

Banca che opera come un market maker e come sottoscrittore nel mercato dei titoli a reddito fisso, sia di tipo pubblico che societario.

Banca dei regolamenti internazionali - BANK FOR INTERNATIONAL SETTLEMENTS

Istituzione bancaria, con sede a Basilea, che funge da Banca centrale delle Banche centrali, fornendo assistenza finanziaria alle istituzioni monetarie nazionali e promuovendo regole di carattere generale che riguardano il sistema bancario mondiale, agendo per conto di istituzioni come il Fondo Monetario Internazionale.

Banca dei regolamenti internazionali - BANK FOR INTERNATIONAL SETTLEMENTS

Istituzione bancaria, con sede a Basilea, che funge da Banca centrale delle Banche centrali, fornendo assistenza finanziaria alle istituzioni monetarie nazionali e promuovendo regole di carattere generale che riguardano il sistema bancario mondiale, agendo per conto di istituzioni come il Fondo Monetario Internazionale.

Banca della federal reserve - FEDERAL RESERVE BANK

Banca che fa parte del sistema di dodici istituzioni creditizie costituenti il Federal Reserve System. Queste dodici banche si trovano a New York, Philadelphia, Cleveland, Richmond,Atlanta, Chicago, Saint Louis, Minneapolis, Kansas City, Dallas e San Francisco.

Banca di agenzia - AGENCY BANK

Pratica operativa utilizzata da banche estere per entrare nel mercato degli Stati Uniti che si avvalgono di banche d'agenzia, che non sono sottoposte alle leggi vigenti tra i vari stati, ma che non possono accettare depositi o concedere prestiti in nome proprio.

banca di riferimento - REFERENCE BANK

Banca primaria, i cui tassi vengono presi come riferimento per fissare periodicamente il tasso d'interesse di una floating rate note o di un prestito.

Banca di risparmio - THRIFT INSTITUTION

Istituzione bancaria esistente negli Stati Uniti assimilabile per le sue caratteristiche alle casse di risparmio italiane. La loro principale funzione consiste nella raccolta e incentivazione del risparmio privato, nella concessione di prestiti al consumo nonché nell'erogare mutui ipotecari per l'acquisto della casa.

Banca elettronica - ELECTRONIC BANKING

Metodo di pagamento in cui le somme vengono trasferite tramite ordini dati elettronicamente, in assenza di una effettiva movimentazione di fondi.

Banca full service - FULL SERVICE BANK

È un ente creditizio capace di offrire alla clientela l'intera gamma di servizi che solitamente si richiedono agli organismi di tipo bancario, dalla remunerazione dei depositi al trasferimento di fondi, alla custodia dei titoli.

Banca nazionale - NATIONAL ASSOCIATION

Banca autorizzata all'esercizio dell'attività creditizia dall'Ufficio del controllore della moneta, e che perciò fa parte del sistema della Federal Reserve.

Banca operante nei mutui - MORTGAGE BANKER

È una banca d'investimento che emette titoli garantiti da ipoteca e li colloca sia attraverso l'emissione di una serie di titoli frammentati fra tutti gli investitori interessati, o presso un unico investitore di grandi dimensioni.

Banca sindacale - LABOR BANK

Istituzione di carattere bancario, il cui capitale è detenuto dai membri di un'organizzazione sindacale.

Banca universale - UNIVERSAL BANK

Tipologia di istituto di credito abilitato a eseguire le funzioni sia di banca commerciale che, nel contempo, ad acquisire partecipazioni in società.

Bandiera - FLAG

In analisi tecnica, è la configurazione grafica in cui il prezzo del bene oscilla diverse volte tra due livelli di supporto e resistenza oppure tra due linee di tendenza.

Base - BASIS

Nel mercato dei futures, viene definita basis la differenza esistente tra il prezzo di un titolo a pronti e il prezzo del future sullo stesso titolo. Con l'avvicinarsi alla scadenza del contratto future diminuirà progressivamente, fino ad annullarsi completamente nel momento della scadenza. Nel mercato dei tassi d'interesse, rappresenta il numero dei giorni utilizzato per il calcolo dell'interesse (solitamente 360 o 365), mentre per i titoli a reddito fisso rappresenta il rendimento a scadenza di un'obbligazione. Per la legge fiscale USA è il prezzo di acquisto di un investimento con aggiunta delle commissioni e successivamente impiegato per calcolare le tasse nel Capital Gain.

Base - BASIS

Nel mercato dei futures, viene definita basis la differenza esistente tra il prezzo di un titolo a pronti e il prezzo del future sullo stesso titolo. Con l'avvicinarsi alla scadenza del contratto future diminuirà progressivamente, fino ad annullarsi completamente nel momento della scadenza. Nel mercato dei tassi d'interesse, rappresenta il numero dei giorni utilizzato per il calcolo dell'interesse (solitamente 360 o 365), mentre per i titoli a reddito fisso rappresenta il rendimento a scadenza di un'obbligazione. Per la legge fiscale USA è il prezzo di acquisto di un investimento con aggiunta delle commissioni e successivamente impiegato per calcolare le tasse nel Capital Gain.

Base annuale - ANNUAL BASIS

Procedimento matematico-statistico per mezzo del quale si riferisce una grandezza all'anno, per esempio un tasso d'interesse, pagabile a cadenza trimestrale.

Base corretta - ADJUSTED BASIS

Prezzo di riferimento tramite il quale si può calcolare la redditività di un investimento azionario. La variazione correttiva che sarà necessario apportare al prezzo di acquisto sarà legata a fattori quali: la commissione pagata all'intermediario, l'effetto della tassazione, l'effetto della distribuzione di dividendi ed eventuali aumenti di capitale.

Base di prelievo - BORROWING BASE

Percentuale, sul totale del valore dei beni in garanzia, che una banca o un'istituzione creditizia lascia a disposizione dell'affidato. Valore che varia in base al tipo di prestito e al tipo di bene offerto come collaterale. Nel caso di titoli tenuti presso un intermediario, il possessore potrà utilizzare gli stessi come garanzia per investire nuove somme di denaro in altri titoli, in questo caso le percentuali si attestano sui seguenti valori: 50% per le azioni, 30% per le obbligazioni e fino al 100% nel caso di investimenti liquidabili subito e con certezza.

Base di prelievo - BORROWING BASE

Percentuale, sul totale del valore dei beni in garanzia, che una banca o un'istituzione creditizia lascia a disposizione dell'affidato. Valore che varia in base al tipo di prestito e al tipo di bene offerto come collaterale. Nel caso di titoli tenuti presso un intermediario, il possessore potrà utilizzare gli stessi come garanzia per investire nuove somme di denaro in altri titoli, in questo caso le percentuali si attestano sui seguenti valori: 50% per le azioni, 30% per le obbligazioni e fino al 100% nel caso di investimenti liquidabili subito e con certezza.

base di rendita - YIELD BASIS

Metodo per esprimere il prezzo di un titolo indicando il tasso d'interesse che si intende percepire sui titoli comperati (denaro) e quello che si intende far percepire alla controparte sui titoli venduti (lettera).

Base di Sconto - DISCOUNT BASIS

Quando un'obbligazione non frutta interessi (Zero Coupon), viene offerta al pubblico a sconto, cioé a un prezzo inferiore al valore nominale e di rimborso.

Base imponibile - TAX BASIS

Il valore di un investimento che deve essere preso in considerazione ai fini della definizione dell'imposizione fiscale. Generalmente viene preso in considerazione, come base di riferimento, il costo di acquisto del bene, al netto del totale delle quote di ammortamento accantonate.

Base monetaria - MONETARY BASE

È l'elemento di base dell'offerta di moneta di un sistema economico, ed è composta dalla valuta nazionale in circolazione e dalle riserve detenute presso la Banca centrale.

Base post-tassazione - AFTERTAX BASIS

Metodo che deve essere utilizzato per confrontare il rendimento ottenibile da investimenti sottoposti a discipline fiscali differenti.

Basis swap - BASIS SWAP

Intesa tra due controparti di scambiarsi due flussi finanziari nella medesima valuta, la cui consistenza è legata a differenti tassi d'interesse di riferimento.

Basis swap - BASIS SWAP

Intesa tra due controparti di scambiarsi due flussi finanziari nella medesima valuta, la cui consistenza è legata a differenti tassi d'interesse di riferimento.

Battaglia delle deleghe - PROXY FIGHT

È la prassi attraverso la quale una società tenta di acquisire il controllo di un'altra raccogliendo dagli azionisti esistenti il numero di deleghe necessario per avere in assemblea la maggioranza dei diritti di voto.

Bear squeeze - BEAR SQUEEZE

Operazione sul mercato dei cambi effettuata da una o più Banche centrali per far cessare le speculazioni sulle divise. Offrendo di acquistare la divisa in questione in quantità maggiori di quelle disponibili sul mercato, la banca si pone nella condizione di forzare la chiusura delle posizioni speculative.

Bear squeeze - BEAR SQUEEZE

Operazione sul mercato dei cambi effettuata da una o più Banche centrali per far cessare le speculazioni sulle divise. Offrendo di acquistare la divisa in questione in quantità maggiori di quelle disponibili sul mercato, la banca si pone nella condizione di forzare la chiusura delle posizioni speculative.

Bene in pagamento - LEGAL ASSET

Ogni tipo di bene utilizzabile per il pagamento di un debito.

Bene ordinario - ORDINARY ASSET

Bene usualmente acquistato o venduto durante le operazioni di gestione di un'impresa. Un bene può essere al tempo stesso ordinario e di capitale, in due imprese diverse con attività diverse.

Beni capitali - CAPITAL GOODS

A livello di singola impresa come a livello nazionale, l'insieme delle immobilizzazioni utilizzate per lo svolgimento del processo produttivo. I capital goods partecipano a più processi produttivi.

Beni di consumo - CONSUMER GOODS

Tutti quei beni acquistati da individui singoli, o in aggregazione come il nucleo familiare, che non risultano impiegati nella produzione di altri beni produttivi.

Beni fisici - ACTUALS

Oro, materie prime agricole, ecc. La contrattazione in beni fisici viene conclusa con la consegna della merce, al prezzo pattuito, alla scadenza del contratto. Molto spesso le posizioni aperte vengono saldate prima della scadenza; in questo caso non avviene la consegna ma solo il regolamento dei differenziali di prezzo.

Beta - BETA

Misura statistica del rapporto tra il rischio del primo portafoglio e il rischio del mercato nel suo complesso. Per esempio il Beta di un titolo misura la volatilità del suo prezzo rispetto alla volatilità dell'intero mercato.

Beta - BETA

Misura statistica del rapporto tra il rischio del primo portafoglio e il rischio del mercato nel suo complesso. Per esempio il Beta di un titolo misura la volatilità del suo prezzo rispetto alla volatilità dell'intero mercato.

Beta di portafoglio - PORTFOLIO BETA

È il coefficiente beta attribuibile a un portafoglio, che indica il rendimento che ci si può attendere dal portafoglio dato un certo rendimento del mercato. I portafogli aventi coefficiente beta superiore a uno sono considerati di tipo aggressivo, quelli inferiori a uno di tipo difensivo.

Bibor - BIBOR

È il tasso d'interesse di riferimento dei depositi interbancari espressi in franchi belga, sigla di Bruxelles Inter Bank Offered Rate.

Bibor - BIBOR

È il tasso d'interesse di riferimento dei depositi interbancari espressi in franchi belga, sigla di Bruxelles Inter Bank Offered Rate.

Big board - BIG BOARD

È il nome con cui gli operatori indicano il New York Stock Exchange.

Big board - BIG BOARD

È il nome con cui gli operatori indicano il New York Stock Exchange.

Bilancia commerciale - BALANCE OF TRADE

Parte della contabilità economica di una nazione, facente parte della bilancia dei pagamenti, che considera le movimentazioni dei beni importati e dei beni esportati.

Bilancia commerciale - BALANCE OF TRADE

Parte della contabilità economica di una nazione, facente parte della bilancia dei pagamenti, che considera le movimentazioni dei beni importati e dei beni esportati.

Bilancia dei pagamenti - BALANCE OF PAYMENTS

Metodo di rilevazione della contabilità economica nazionale che registra, generalmente su base annua, le transazioni di un Paese con l'estero e il saldo delle stesse. È composta da una parte corrente "current account" (che comprende i movimenti di beni e servizi, i trasferimenti a titolo di interesse e i proventi dagli investimenti all'estero) e da una parte capitale "capital account" (che tiene conto degli investimenti a titolo di capitale all'estero e dei depositi interbancari internazionali). Il saldo della bilancia dei pagamenti, deficit o surplus, rappresenta una stima delle movimentazioni di fondi di una nazione con il resto del mondo.

Bilancia dei pagamenti - BALANCE OF PAYMENTS

Metodo di rilevazione della contabilità economica nazionale che registra, generalmente su base annua, le transazioni di un Paese con l'estero e il saldo delle stesse. È composta da una parte corrente "current account" (che comprende i movimenti di beni e servizi, i trasferimenti a titolo di interesse e i proventi dagli investimenti all'estero) e da una parte capitale "capital account" (che tiene conto degli investimenti a titolo di capitale all'estero e dei depositi interbancari internazionali). Il saldo della bilancia dei pagamenti, deficit o surplus, rappresenta una stima delle movimentazioni di fondi di una nazione con il resto del mondo.

Bilancio - FINANCIAL STATEMENT

Documento che riassume struttura e attività gestionale di una società, e che si compone di due parti: lo stato patrimoniale e il conto economico. Nello stato patrimoniale sono riportati in modo analitico le attività, le passività e i mezzi propri, mentre nel conto economico è indicato il risultato dell'attività di esercizio, derivata dalla comparazione tra costi e ricavi dello stesso.

Bilancio annuale - ANNUAL REPORT

Bilancio distribuito dalla società a tutti gli azionisti, una volta l'anno, dal quale devono risultare la situazione finanziaria, patrimoniale e reddituale dell'azienda, seguita dai commenti sull'andamento della gestione.

Bilancio consolidato - COMBINED STATEMENT

Consolidamento di bilancio in cui si indicano attività, passività e mezzi propri di due o più imprese. Nel Consolidated Financial Statement, invece, i bilanci della casa madre e delle controllate sono aggregati per conti di attività passività e capitale.

Bilancio consolidato - CONSOLIDATED FINANCIAL STATEMENT

Genere di bilancio societario in cui attività, passività e capitale netto sono considerati insieme a quelli delle società controllate, dando vita a un unico documento cumulativo.

Bilancio proforma - PROFORMA STATEMENT

È un bilancio avente poste fittizie redatto per analizzare gli eventuali effetti di un'operazione di fusione o incorporazione di un'altra società.

Blocco - BLOCK

Nella pratica bancaria, gruppo di assegni e di denaro contante che viene rimesso alla spunta e all'incasso definitivo. Nella terminologia borsistica vengono definiti blocchi pacchetti di titoli particolarmente consistenti, per i quali, molto spesso, si predispone un mercato indipendente dagli altri, per evitare contraccolpi negativi sulle contrattazioni di volumi più ridotti.

Blocco - BLOCK

Nella pratica bancaria, gruppo di assegni e di denaro contante che viene rimesso alla spunta e all'incasso definitivo. Nella terminologia borsistica vengono definiti blocchi pacchetti di titoli particolarmente consistenti, per i quali, molto spesso, si predispone un mercato indipendente dagli altri, per evitare contraccolpi negativi sulle contrattazioni di volumi più ridotti.

Blue chips - BLUE CHIPS

Titoli azionari di società che posseggono una lunga tradizione di gestione corretta e redditizia, una dimensione e una struttura importante, e un volume di contrattazione particolarmente alto.

Blue chips - BLUE CHIPS

Titoli azionari di società che posseggono una lunga tradizione di gestione corretta e redditizia, una dimensione e una struttura importante, e un volume di contrattazione particolarmente alto.

Bonifico - TRANSFER

Il trasferimento di fondi da un conto ad un altro. Lo stesso termine può essere utilizzato per indicare il trasferimento del diritto di proprietà di un gruppo di titoli da un venditore all'acquirente.

Bonifico, ritiro di fondi - DRAW DOWN

Ordine impartito dal cliente di distrarre parte dei fondi a disposizione su un conto corrente per inviarli a una diversa destinazione. Draw Down indica anche l'apertura di una linea di credito.

Book runner - BOOK RUNNER

Chi si impegna a formare il consorzio di collocamento di un prestito obbligazionario.

Book runner - BOOK RUNNER

Chi si impegna a formare il consorzio di collocamento di un prestito obbligazionario.

Borsa di New York - NEW YORK STOCK EXCHANGE

È la maggiore Borsa americana nella quale sono quotati i titoli azionari di oltre 1500 società, obbligazioni e strumenti derivati. Il NYSE è situato al numero 11 di Wall Street.

Borsa future - FUTURE MARKET

È il mercato organizzato in cui sono contrattati i future. Tra le più importanti Borse future: Londra, Chicago e New York.

Borsa Valori - STOCK EXCHANGE

Luogo nel quale si svolge l'attività di negoziazione su un listino titoli ben determinato o di altri beni di investimento.

Breve termine - SHORT TERM

Periodo di tempo che in funzione delle caratteristiche di un'operazione o di un investimento è particolarmente limitato. Per esempio un investimento a breve termine può durare qualche mese, una speculazione qualche giorno, un investimento industriale qualche anno, ecc.

Budget di capitale - CAPITAL BUDGET

Previsione a medio lungo termine delle esigenze di finanziamento di una società per l'espansione e l'ammodernamento degli impianti, per la ricerca e per investimenti di capitale di vario tipo.

Budget flessibile - FLEXIBLE BUDGET

Preventivo riguardante l'attività di una società, ipotizzato per vari livelli di produzione.

Budget, preventivo - BUDGET

In un periodo di tempo definito, la previsione sull'andamento di costi e ricavi di un'impresa. Il budget si può suddividere in Cash Budget (movimentazioni previste dei flussi di cassa) e Capital Budget (variazioni nello stock di capitale impiegato dall'impresa).

Budget, preventivo - BUDGET

In un periodo di tempo definito, la previsione sull'andamento di costi e ricavi di un'impresa. Il budget si può suddividere in Cash Budget (movimentazioni previste dei flussi di cassa) e Capital Budget (variazioni nello stock di capitale impiegato dall'impresa).

Bullion - BULLION

Metallo prezioso, in monete o in barre, trattato sui mercati internazionali.

Bullion - BULLION

Metallo prezioso, in monete o in barre, trattato sui mercati internazionali.

Buono del Tesoro - TREASURY BILL

Titolo a breve termine emesso dal Tesoro degli Stati Uniti per esaudire le esigenze di finanziamento nel breve periodo. Le scadenze che in genere vengono proposte al momento dell'emissione sono a tre, sei e dodici mesi. Hanno in genere un valore facciale di 10 mila dollari. I treasury bill sono i titoli che normalmente vengono trattati dalle autorità monetarie centrali nel momento in cui si effettuano operazioni di mercato aperto. Questi titoli sono analoghi ai Bot emessi in Italia.

Buono per gestione di cassa - CASH MANAGEMENT BILL

Titolo di credito emesso dal Tesoro americano, con scadenza solitamente inferiore ai 50 giorni, per coprire momentanee esigenze di finanziamento.

Buono per la consegna - GOOD DELIVERY

È così definito un titolo avente tutte le caratteristiche legali tali da rederlo liberamente trasferibile da un soggetto a un altro.

Buyout, scalata - BUYOUT

Acquisizione di una percentuale di azioni di una società sufficiente a detenerne il controllo, realizzata tramite un'offerta pubblica d'acquisto o la negoziazione diretta con gli azionisti di riferimento.

Buyout, scalata - BUYOUT

Acquisizione di una percentuale di azioni di una società sufficiente a detenerne il controllo, realizzata tramite un'offerta pubblica d'acquisto o la negoziazione diretta con gli azionisti di riferimento.

Performance Trading

Home | Mappa | Staff | Disclaimer | Privacy | Supportaci | Contact

Copyright © PerformanceTrading.it ed il suo contenuto sono di esclusiva propriet� di DHDwise. E' vietata la riproduzione anche parziale di qualsiasi parte del sito senza autorizzazione compresa la grafica e il layout. Prima della consultazione del sito leggere il disclaimer. Per informazioni consultare la sezione info.