CHANGE LANGUAGE | Home > Doc > Le onde di Elliott > Conclusioni

Le onde di Elliott

Introduzione al principio delle onde

Struttura delle onde

Applicazione

Esempi Pratici

Aspetti psicologici delle onde

Attinenze con l'analisi grafica

Legami con Fibonacci

Conclusioni

Le onde di Elliott

Conclusioni

A chi si asproccia per la prima volta al "Wave Principle" potrebbe sembrare un metodo piuttosto complicato e difficile da seguire.

Ma con la pratica si possono ottenere certamente delle gratificazioni. Molte precise e documentate previsioni di mercato sono state fatte dagli Elliottiani

Hamilton Bolton, ha previsto nel 1960 che il Dow avrebbe raggiunto quota 1,000 nel 1966. Il 9 febbraio 1966, il Dow ha raggiunto i 995

Robert Prechter, l'esponente leader dell' analisi delle onde , ha provato l'efficacia di questo metodo dopo aver vinto una serie di campionati per trader nel 1980

L' Elliottiano Robert Prechter ha previsto il rialzo del 1982 ed il successivo crollo del 1987.

E ai tempi non erano così diffusi i computer ed i software di Analisi Tecnica.

Laura Mattiazzo

Performance Trading

Home | Mappa | Staff | Disclaimer | Privacy | Supportaci | Contact

Copyright © PerformanceTrading.it ed il suo contenuto sono di esclusiva propriet� di DHDwise. E' vietata la riproduzione anche parziale di qualsiasi parte del sito senza autorizzazione compresa la grafica e il layout. Prima della consultazione del sito leggere il disclaimer. Per informazioni consultare la sezione info.